Funghi, flora e faunaFunghi, flora e fauna

Indietro

Carpino bianco - Carpinus betulus

Avanti

Castagno - Castanea sativa

Carpino nero - Ostrya carpinifolia


Ostrya carpinifolia Scop.

Nome volgare: Carpino nero

Nome dialettale: Carpne

Famiglia: Betulaceae

Albero o grande arbusto di 4-15 m, a foglie caduche, alterne, con la massima larghezza a 1/3 dalla base. Fiori unisessuali in amenti, da marzo a maggio assieme alle foglie, i maschili giallastri e penduli (a). Frutti (b) entro brattee a vescichetta di colore biancastro, poi trasportate dal vento, riunite in infruttescenze pendule (c).

Nel bacino del Metauro è molto comune nei boschi e arbusteti dalla zona costiera a quella appenninica interna sino a circa 1200 m s.l.m.

Specie protetta (art. 20 L. Reg. Marche n. 6 del 23 febbraio 2005 "Legge forestale regionale").

Si moltiplica anche per talea. Adatto per rimboschimenti, cortine verdi, alte siepi. Longevità superiore al secolo.

Le foglie si possono confondere facilmente con quelle del Carpino bianco (vedi scheda).


Dettaglio scheda
  • Data di redazione: 01.01.2001
    Ultima modifica: 02.08.2012

Nessun documento correlato.


Indietro

Carpino bianco - Carpinus betulus

Avanti

Castagno - Castanea sativa