Funghi, flora e faunaFunghi, flora e fauna

Indietro

Pinnotheres pisum

Avanti

Pisidia longimana

Pisa nodipes


Pisa nodipes (Leach, 1815)

Famiglia: Pisidae

Caratteri distintivi: lunghezza del cefalotorace 42 mm. Carapace di forma subtriangolare, più largo posteriormente, con spine e tubercoli. Rostro formato da due spine parallele, divaricate all'estremità e provviste di setole uncinate. Pereiopodi con tubercoli e peluria. Colore bruno o bruno-rossastro.

Si può confondere con altre specie del gen. Pisa indicate per l'Adriatico - FROGLIA 2006 (armata, hirticornis (= corallina), muscosa, tetraodon): si distingue dalla prima per avere la spina sulla parte posteriore (regione intestinale) del carapace larga, tronca e coperta di peluria (anziché acuta e glabra); dalle altre tre per l'assenza di spine nel bordo laterale (regione branchiale) del carapace; rispetto a Maja crispata ha peduncoli oculari più corti; rispetto a Herbstia condyliata ha rostro più lungo, spina preorbitaria più grande e colore bruno (anzichè rossiccio).

Biologia e habitat: vive sino a 75 m di profondità. Il corpo è coperto di spugne o alghe.

Distribuzione in Italia: specie segnalata in tutti i mari italiani.

Presenza nella zona di studio: indicata genericamente presente nella zona dei fondi sabbioso-fangoso e fangoso molto sabbioso ricchi di epifauna ("fondi sporchi") situati in Adriatico al largo della Provincia di Pesaro e Urbino.


Dettaglio scheda
  • Data di redazione: 26.03.2011
    Ultima modifica: 29.11.2011

Nessun documento correlato.


Indietro

Pinnotheres pisum

Avanti

Pisidia longimana