Beni storici e artisticiBeni storici e artistici

Indietro

Gaetano Lapis: Madonna della Misericordia

Avanti

Cantiano (Pian di Balbano): Pieve di S. Crescentino

Cantiano (Chiaserna): Chiesa di S. Anastasia


La Chiesa di S. Anastasia, con annessa casa parrocchiale, è situata al centro del nucleo abitato di Chiaserna (coord. geogr.: 43° 27' 06.82'' N, 12° 39' 46.39'' E), a fianco della strada che da Cantiano risale la valle del Bevano.

Il documento più antico in cui si cita la Pieve di S. Anastasia risale al 1228. La chiesa venne ristrutturata nel 1838 al posto della vicina antica abbazia di S. Michele, e ingrandita nel 1911 con l'aggiunta della crociera e della cupola. E' stata di recente restaurata dopo i danni subiti nel terremoto del 1997.
Nell'interno si trovano tre pale d'altare: al centro la Vergine col Bambino e i Santi Francesco, Anastasia e Lucia, a destra la Madonna addolorata e a sinistra S. Michele Arcangelo.
La cupola è affrescata con scene ispirate alla vita di S. Anastasia e con le immagini di Maria Vergine Assunta in cielo e dei quattro evangelisti.


Dettaglio scheda
  • Data di redazione: 02.10.2009
    Ultima modifica: 16.04.2011

Nessun documento correlato.


Indietro

Gaetano Lapis: Madonna della Misericordia

Avanti

Cantiano (Pian di Balbano): Pieve di S. Crescentino