Funghi, flora e faunaFunghi, flora e fauna

Indietro

Crepidotus autochthonus

Avanti

Cystoderma amiantinum

Cupophyllus colemannianus


Cuphophyllus colemannianus (A. Bloxami) Bon (= Hygrophorus colemannianus A. Bloxam; =      Camarophyllus colemannianus (A. Bloxam) Ricken; = Hygrocybe colemanniana (A. Bloxam) P.D.Orton & Watling)

Famiglia: Hygrophoraceae

Descrizione: Cappello: 3-6 cm di diametro, emisferico, campanulato, convesso, poi piano e  salturiamente depresso, con umbone ottuso, margine sottile, involuto, a volte leggermente striato. Cuticola, liscia, igrofana, untuosa, di colore bruno, marrone, bruno aranciato poi con l’età sbiadisce. Imenoforo: lamelle decisamente decorrenti ,larghe, spesse, con lamellule anastomosate, color  crema che tendono a scurirsi con  l’età. Microscopia: spore 8-11 x 4,5-6 µ ovoidali, ellissoidali, lisce, guttulate, con apicolo  evidente; basidi claviformi, con sterigmi  lunghi; pileipellis; ife cilindriche piccole, immerse in un gel giallastro; giunti a fibbbia presenti. Gambo: 3-8 x 0,5-1 cm, cilindrico, slanciato dritto o ricurvo, attenuato alla base, liscio o leggermente fibrilloso, color bianco, crema. Carne: esigua, soda, elastica, odore nullo esapore dolce. 

Commestibilità: commestibile.

Biologia e habitat: prati e margini di boschi, in autunno, raro, fedele nelle stazioni di crescita.

Presenza nella zona di studio: zona appenninica interna (Gruppo del M. Nerone, a Montegrino).

 


Dettaglio scheda
  • Data di redazione: 08.02.2019
    Ultima modifica: 08.02.2019

Nessun documento correlato.


Indietro

Crepidotus autochthonus

Avanti

Cystoderma amiantinum