Funghi, flora e faunaFunghi, flora e fauna

Indietro

Vespertilio di Natterer - Myotis nattereri

Avanti

Volpe - Vulpes vulpes

Vespertilio smarginato - Myotis emarginatus


Myotis emarginatus (E. Geoffroy, 1806)

Nome volgare: Vespertilio smarginato

Ordine: Chiroptera
Famiglia: Vespertilionidae

Caratteri distintivi: deve il suo nome alla forma del padiglione auricolare, il cui margine posteriore è nettamente tagliato ad angolo.

Biologia e habitat: frequenta sia le cavità che i sottotetti delle case, con notevole fedeltà nel tempo.

Distribuzione: specie non molto comune in Italia, più abbondante nel centro-sud e sul versante tirrenico (VERNIER, 1988). In Europa è considerata specie in pericolo, probabilmente per il disturbo sempre più frequentemente apportato agli ambienti ipogei (STEBBINGS, 1988).

Presenza nella zona di studio: nel bacino del Metauro è stata segnalata in una grotta del Monte Nerone (BANI, 1989); il dato non è stato più riconfermato, e in BISCARDI et al. (2007) la sua presenza è considerata dubbia.

Protezione: specie tutelata ai sensi della L. 11/02/1992, n. 157, specie strettamente protetta in base alla Direttiva di Berna del 19-9-1979 (Allegato II) e specie di interesse comunitario che richiede zone speciali di conservazione (Allegato II) e una protezione rigorosa (Allegato IV) in base alla Direttiva "Habitat" 92/43/CEE del 21-5-1992.


Dettaglio scheda
  • Data di redazione: 15.07.2003
    Ultima modifica: 02.10.2014

Nessun documento correlato.


Indietro

Vespertilio di Natterer - Myotis nattereri

Avanti

Volpe - Vulpes vulpes